Accedi

Accedi all'agorà virtuale

Username *
Password *

Dal 4 al 7 febbraio ho avuto la fortuna di partecipare a Digitaly, il primo Parlamento Europeo Giovani in forma digitale. Questo progetto, seguendo il modello consolidato del PEG, offre a studenti di tutta Europa, simulazioni in inglese del processo decisionale dell'Assemblea Parlamentare, seguendo le divisioni delle varie Commissioni del Parlamento Europeo. Ogni partecipante è quindi inserito all’interno di una Commissione che si occupa di uno specifico topic, supervisionata da un presidente.
La novità di questa edizione è stata, per ovvi motivi, la modalità digitale.
La possibilità di partecipare a questo evento è stata data agli studenti che lo scorso anno avevano superato con successo la preselezione nazionale.
La delegazione del Liceo Maffei si era guadagnata la possibilità di partecipare alla sessione nazionale di Torino ma, causa lockdown, l’evento non si è potuto svolgere.

Fortunatamente, a febbraio di quest’anno è partita la prima edizione digitale, Digitaly appunto, organizzata secondo le modalità ormai consolidate del PEG: il primo giorno è stato dedicato al team building, momento in cui ogni partecipante può conoscere i membri del suo gruppo attraverso numerose attività di gioco e di abilità che servono proprio per costruire un buon clima all’interno del gruppo. Il secondo e il terzo giorno sono stati dedicati al lavoro sul topic, precedentemente assegnato, ogni Commissione ha quindi analizzato e ricercato delle possibili soluzioni al problema posto.
L’ultimo giorno è stato invece dedicato all’Assemblea Generale, momento in cui tutte le varie delegazioni si sono riunite e hanno presentato le diverse proposte, che sono state poi dibattute e votate.
In queste giornate ho avuto anche la possibilità di incontrare vari esperti; nel caso di questa sessione ho avuto il privilegio di poter discutere di temi attuali con cinque parlamentari europei e ho potuto trattare del mio topic con una ricercatrice degli affari esteri dell’Austria.

La sessione è stata un’esperienza incredibile ed entusiasmante. Nonostante la distanza, gli organizzatori sono riusciti a mettere in campo numerose attività interessanti, e, soprattutto, è stata per me un’occasione di crescita personale.
Ho avuto, infatti, l’opportunità di conoscere ragazze e ragazzi provenienti da tutta Europa anche in un momento così particolare come quello che stiamo vivendo

 Chiara Carlini cl.4Bs

UniTN Orienta

amministrazione trasparente

Antologie 2.0

Curricoli digitali

Collaborazioni

cassa rurale alto garda
graffiti2000
la ricerca

Liceo "Andrea Maffei" - Viale F.A. Lutti, 7 - 38066 Riva del Garda (TN) - Tel. 0464 553511 - Fax 0464 552316 - C.F. 84000540223
email: segr.liceo.maffei@scuole.provincia.tn.it - PEC: maffei@pec.provincia.tn.it

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account