Accedi

Accedi all'agorà virtuale

Username *
Password *

Il Liceo delle Scienze Umane è caratterizzato dalle discipline appartenenti all'area delle scienze umane: lo studio della psicologia, della pedagogia, dell'antropologia culturale e della sociologia è inserito in un contesto di studi liceali ampio e completo e mira ad una formazione "sociale" concretamente aperta ai problemi educativi e di relazione. Il curricolo di studi intende favorire un'interiorizzazione critica dei saperi, aperta all'integrazione interdisciplinare. L’attenzione si focalizza in maniera specifica sull’indagine dei rapporti fra individuo e società e sull’evoluzione del sé, sia sul piano individuale sia nel contesto interrelazionale. Attraverso l’acquisizione dei linguaggi specifici, delle metodologie e delle tecniche d’indagine propri delle Scienze Umane, lo studente approfondirà e svilupperà le conoscenze, le abilità e le competenze per cogliere la complessità e la specificità dei processi formativi.
Tutte le discipline del curricolo concorrono a fornire gli strumenti concettuali necessari per comprendere i diversi aspetti della cultura e della società contemporanea e far interagire tra loro i saperi letterari, sociali e artistici con i saperi scientifici, in modo tale da fornire una preparazione di base approfondita e adeguata alle finalità di un percorso di studi liceali.
Nei piani di studi del Maffei sono state potenziate, infatti, le ore di matematica nei primi tre anni di corso, le discipline di indirizzo nel secondo biennio, mentre nel quinto anno lo studente può inoltre scegliere percorsi di approfondimento personalizzati in vista delle scelte universitarie future
Grazie ad una preparazione equilibrata sia sul piano umanistico sia su quello scientifico gli studenti potranno scegliere e affrontare, con preparazione sicura, l’indirizzo universitario più consono alle proprie attitudini, con particolare attenzione all’ambito Socio-Pedagogico della formazione.

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni a tutti i licei, dovranno:
- aver acquisito le conoscenze dei principali campi d’indagine delle scienze umane mediante gli apporti specifici e interdisciplinari della cultura pedagogica, psicologica e socio-antropologica;
- aver raggiunto, attraverso la lettura e lo studio diretto di opere e di autori significativi del passato e contemporanei, la conoscenza delle principali tipologie educative, relazionali e sociali proprie della cultura occidentale e il ruolo da esse svolto nella costruzione della civiltà europea;
- saper identificare i modelli teorici e politici di convivenza, le loro ragioni storiche, filosofiche e sociali, e i rapporti che ne scaturiscono sul piano etico - civile e pedagogico - educativo;
- saper confrontare teorie e strumenti necessari per comprendere la varietà della realtà sociale, con particolare attenzione ai fenomeni educativi e ai processi formativi, ai luoghi e alle pratiche dell’educazione formale e non formale, ai servizi alla persona, al mondo del lavoro, ai fenomeni interculturali;
- possedere gli strumenti necessari per utilizzare, in maniera consapevole e critica, le principali metodologie relazionali e comunicative.

Sci umane17