Accedi

Accedi all'agorà virtuale

Username *
Password *

Teoria, analisi, composizione

COMPETENZE

ABILITÀ

I Biennio

 

 

Legge e riproduce con la voce brani di media difficoltà rispettandone le indicazioni agogiche e dinamiche;

Intona gli intervalli consonanti e dissonanti più comunemente utilizzati, sia da soli sia organizzati in melodie, anche trasportandole;

Trascrive, dopo averle ascoltate, melodie e figurazioni ritmiche di media difficoltà;

Trascrive, dopo averli ascoltati, semplici brani polifonici

Riprodurre i diversi intervalli melodici e armonici

Leggere brani musicali di crescente difficoltà.

Discriminare e identificare all’ascolto intervalli, accordi, brevi figurazioni ritmiche e melodiche, configurazioni timbriche e dinamiche.

Cogliere, all’ascolto e in partitura, le principali relazioni sintattiche e formali presenti in un brano. Enuclearle con linguaggio appropriato.

Trascrivere, all’ascolto, semplici brani monodici, successioni di accordi e semplici brani polifonici

Applicare i principali aspetti morfologici e sintattici del sistema tonale in semplici composizioni.

Comporre, individualmente e/o in piccolo gruppo, semplici brani su spunti musicali o extra-musicali, anche in forma estemporanea.

Identificare, all’ascolto e in partitura, l’organico e la texture di composizioni appartenenti a vari generi e stili.

II Biennio e Quinto anno

 

Armonizza  con proprietà stilistica melodie di Corale in stile bachiano.

Acquisisce le principali metodologie di analisi ed è in grado di rappresentare, attraverso schemi di sintesi appropriati, strutture, relazioni e concetti elaborati durante le fasi analitiche.

Segmentare una composizione nelle sue parti costitutive di macro, medio e micro livello; comprendere e interpretare la funzione delle singole parti in relazione al tutto.

Identificare all’ascolto e in partitura le successioni di gradi strutturali in una composizione tonale; analizzare i procedimenti armonici.

Rappresentare, attraverso l’uso di schemi di sintesi appropriati, strutture, relazioni, concetti elaborati durante le fasi analitiche.

Utilizzare le tecniche basilari del collegamento degli accordi.

Realizzare bassi cifrati.

Realizzare approcci sistematici all’analisi del testo musicale.

Riferire con un lessico tecnico appropriato i concetti elaborati.

Individuare, all’ascolto e in partitura, l’insieme dei tratti che determina l’appartenenza di una composizione a un particolare stile e genere musicale.

Identificare in un Corale di Bach, le caratteristiche stilistiche, le successioni di gradi, i procedimenti contrappuntistici.

Armonizzare melodie nello stile del Corale.

Metodologia

 Il docente utilizzerà sia lezioni frontali sulle nozioni della teoria musicale che esercitazioni pratiche, anche con l’ausilio di strumenti musicali, audiovisivi e informatici di  ascolto analitico, intonazione degli intervalli, esecuzione di figure ritmiche, analisi di composizioni, trascrizione all’ascolto di ritmi,   melodie, brevi brani e composizione di semplici brani su temi (musicali o extramusicali) dati.

Nel secondo biennio e quinto anno si farà inoltre uso di lezioni frontali sulle nozioni del contrappunto, dell’armonia, dell’analisi musicale e di esercitazioni pratiche ,anche con l’ausilio di strumenti musicali, audiovisivi e informatici, di:

ascolto analitico,  analisi formale e armonica di partiture, composizione di successioni accordali e bassi cifrati e  armonizzazione di melodie nello stile del corale bachiano.

 

UniTN Orienta

amministrazione trasparente

Antologie 2.0

Curricoli digitali

Collaborazioni

cassa rurale alto garda
graffiti2000
la ricerca

Liceo "Andrea Maffei" - Viale F.A. Lutti, 7 - 38066 Riva del Garda (TN) - Tel. 0464 553511 - Fax 0464 552316 - C.F. 84000540223
email: segr.liceo.maffei@scuole.provincia.tn.it - PEC: maffei@pec.provincia.tn.it

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account